Dove prima c'erano due vani ridotti a un cumulo di macerie, ora c'è una sala polifunzionale, un’area dedicata ai servizi igienico-sanitari e uno spazio deposito a disposizione dei detenuti!

Opere di muratura realizzate all'interno del carcere di Regina Coeli: il Cantiere Scuola-Lavoro è stato un corso di formazione che ha permesso i lavori di ristrutturazione di un’area dell'istituto penitenziario e ha permesso ai detenuti che vi hanno partecipato di acquisire competenze professionali e di sviluppare quelle pregresse. L’area interessata, di circa 120 metri quadri, è situata sotto il corridoio che collega la prima alla seconda rotonda.

I detenuti che hanno realizzato questi lavori sono stati accompagnati da tre tutor specializzati in muratura, impianti elettrici, e idraulica. Inoltre ci sono stati due tutor dedicati alla gestione del corso in carcere e a risolvere le problematiche insorte durante la formazione, con la supervisione di un architetto che ha diretto i lavori.

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare