Con Ri-immaginiamoci Roma persone che stanno scontando la pena fuori dal carcere e gli ospiti delle strutture di accoglienza possono ri-scoprire le bellezze (a volte dimenticate, a volte mai conosciute) della capitale.

Per esempio, la visita alle rovine di Ostia Antica ha permesso di rivalutare un sito archeologico troppo spesso ignorato perché si trova fuori dai percorsi artistici "mainstream" di Roma.

Il progetto è stato rivolto a persone in esecuzione penale esterna ospiti delle strutture d’accoglienza del Comune di Roma e delle strutture per mamme con bambini in convenzione con il Municipio V.

Il progetto è stato strutturato in 6 uscite per ogni struttura, con altrettanti percorsi tematici:

  • Percorso storico-archeologico;

  • Percorso artistico (architettonico, pittorico, urbanistico);

  • Percorso parchi di Roma e Provincia

  • Percorso eno-gastronomico della Regione Lazio;

  • Percorso cinema teatro

  • Percorso musicale-sportivo

Le esperienze sono corredate anche di materiale multimediale, visto che durante le visite sono stati realizzati foto e video.

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare